6832__Extrostyle
Active Elia Nero uomo
7009__Extrostyle
8064__Extrostyle
8064__Extrostyle
8064__Extrostyle
previous arrow
next arrow

Mettiamo tutta l’esperienza della tradizione artigianale italiana nella realizzazione di calzature di qualità, per migliorare la vostra vita quotidiana risolvendo le problematiche del piede.

Novità

NUOVA LINEA ENERGY

Linea innovativa e comoda, per una transazione morbida e
naturale nelle varie fasi della convalescenza, adattabile ad ogni
circostanza quotidiana.

NUOVA LINEA ACTIVE

Linea dal design contemporaneo, adattabile ad ogni stile, studiata
per ottenere massimo comfort del piede e versatilità nel vestire.

Gli altri prodotti

Le scarpe ortopediche TECNICA sono disegnate, progettate e realizzate interamente in Italia nella zona a più alta vocazione e tradizione calzaturiere tra Umbria e Marche.

Linea Comfort Donna

Per il massimo comfort quotidiano.

Linea Comfort Uomo

Qualità e sicurezza nelle tue giornate.

Linea Anziani

Per il trattamento del post operatorio, del piede
reumatico e per la prevenzione del piede diabetico.

Linea Tutori

I dispositivi medici gamba- piede per la fase post
operatoria.

Plantari
Plantari tecnici per tutti i prodotti.

La nostra produzione

Tutto quello che realizziamo è progettato, prodotto e confezionato interamente nel nostro stabilimento nel cuore dell’Italia, nella zona a più alta vocazione calzaturiera in un’atmosfera quasi familiare.

Le Patologie del piede

Slide

E’ una patologia molto simile al dito a martello . Il piede in griffe si presenta iperesteso nella zona del metatarso e delle falangi e flesso a livello delle articolazioni interfalangee.
Le dita in griffe sono tipiche del piede cavo (malformazione, congenita o acquisita, della volta della pianta del piede) e si manifestano a causa di un deficit neurogeno dei muscoli del piede a cui va a seguire uno squilibrio tra i muscoli estensori e i muscoli flessori delle dita.

Slide

Con questo termine si indicano tutti quei fastidi e dolori a carico delle teste dei metatarsi, area compresa tra le dita e il collo del piede. Le cause di tali problemi sono di diversa natura: meccanica (come conseguenza del piede cavo, dell’artrite e dell’alluce valgo), a seguito di malattie (diabete, gotta) e congenita (predisposizione familiare a tali disturbi).

Slide

Anche il piede soffre di reumatismi tipici dell’età avanzata. Questo disturbo è causato da un processo degenerativo che colpisce inizialmente le cartilagini, per poi modificare la struttura stessa delle ossa. Si aggiunge a questo l’assottigliamento dell’adipe sotto la pianta, che quindi si ritrova a non ammortizzare bene la camminata e il peso del corpo.

Slide

E’ una delle complicanze nei pazienti affetti da diabete. Consiste nella progressiva perdita di sensibilità del piede, che presenta ulcere e alterazioni cutanee che devono essere tenute sotto controllo. Se non guariscono possono evolvere nell’atrofia muscolare del piede o in un’infezione molto grave che a volte conduce all’amputazione dell’arto.

Slide

E’ uno dei problemi più diffusi nei piedi femminili. È causato dall’uso di calzature con tacchi troppo alti e troppo strette sulla punta. Spesso però l’origine è ereditaria. Consiste nella deformazione della prima falange dell’alluce, che si piega verso le altre dita generando una borsite, meglio conosciuta come cipolla o patata, nel senso opposto a quello di curvatura.

Slide

Le dita del piede sono curvate verso l’alto. È una delle conseguenze del piede cavo, di traumi, di neuropatie o dell’uso di calzature troppo strette sulla punta. La falange distale, dove si trova l’unghia, è iperdistesa, così come quella prossimale, mentre quella intermedia rimane rigida.

previous arrow
next arrow
Shadow
Torna su